Commissariato il Comune di Scala Coeli.

Il Prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao, con proprio decreto, ha nominato il dottor Domenico Giordano commissario prefettizio per la provvisoria gestione del Comune di Scala Coeli. Dirigente del Servizio Contabilità e Gestione Finanziaria della Prefettura, Giordano, 52 anni, traghetterà il Comune fino alle prossime consultazioni comunali che si terranno, con ogni probabilità, nella prima tornata elettorale utile, e cioè nell’autunno prossimo. Inizia dunque una lunga campagna elettorale destinata a monopolizzare l’estate scalese. La decadenza anticipata del consiglio comunale è stata determinata dalla mancata approvazione del rendiconto di bilancio 2014 che per ben due volte non è “passato” per la defezione, o l’ammutinamento, di ben tre consiglieri di maggioranza i quali avevano sostanzialmente isolato il sindaco Mario Salvato, al suo secondo mandato consecutivo.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta