Cicciù Presidente del Consiglio Comunale: Un disagio evitabile

L’attuale emergenza dei rifiuti che vive la nostra cittadina è frutto di scelte sbagliate che vanno dall’assenza di un responsabile con competenze tecniche alla redazione di un bando “tutto compreso” che oltre alla raccolta dei rifiuti prevedeva anche altri servizi come la pulizia del paese, dei torrenti, della spiaggia ed altro e che ha portato alla partecipazione di una sola ditta che è stata poi quella aggiudicataria. Ditta, tra l’altro, resasi inadempiente in tutti i servizi da diversi mesi ma con un contratto risolto solo il 1 agosto.
Inutile nascondersi dietro un dito, sarebbe più corretto rimboccarci le maniche e chiedere scusa ai tanti cittadini e ai turisti che stanno vivendo questo enorme disagio. Sicuramente era un disagio evitabile visto che l’argomento è stato più volte oggetto di riunione, solleciti e da ultimo anche di un consiglio comunale. Purtroppo le soluzioni prospettate non sono state accolte.
Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta