CHIAZZE IN MARE, NESSUN ALLARMISMO –

CARIATI (Cs), Sabato 9 Giugno 2012 – Chiazze in mare in zona campo sportivo, nessun allarmismo, pronto intervento dell’Amministrazione Comunale. A seguito delle segnalazioni pervenute gli uffici competenti si sono subito attivati per effettuare sul posto dei prelievi, alla presenza del responsabile Geometra Antonio DELL’ANNO. I campioni – fa sapere Sergio SALVATI, assessore alla comunicazione istituzionale – sono stati già consegnati ad un laboratorio chimico-biologico accreditato. Siamo in attesa di avere i risultati definitivi e ufficiali. La situazione è sotto controllo. L’attenzione dell’Esecutivo – continua SALVATI che detiene anche la delega all’ambiente – rispetto alla tutela del mare e delle spiagge da qualsiasi fonte di inquinamento è altissima, soprattutto rispetto alle giuste attese ed esigenze che cittadini ed ospiti rivendicano in una destinazione turistica quattro volte consecutive Bandiera Blu. Questo importante riconoscimento internazionale – conclude l’assessore – resta per noi anzi tutto un metodo condiviso di tutela sinergica dell’ambiente, quotidiana e dal basso, in vista di obbiettivi sempre più ambiziosi e rispetto al raggiungimento dei quali nessuna divisione strumentale può essere considerata degna di cittadinanza. Pur in attesa della doverosa certificazione richiesta, vi sono diversi elementi per fugare, anche in questa fase, il dubbio pericolosi rischi di inquinamento, dovendosi trattare soltanto di temporanee macchie indotte da fenomeni connessi al movimento di determinate alghe a largo.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta