CENTRI STORICI,300MILA EURO DA REGIONE

CAMPANA (Cs), Martedì 14 Agosto 2012 – Centri storici, 300 mila euro per il riuso di 5 edifici e due torri. Campana rientra, infatti, negli oltre 50 comuni della provincia vincitori del bando regionale per i fondi FAS. In particolare, con questo finanziamento, si potrà recuperare la Torre Campanaria della Chiesa Matrice di Santa Maria Assunta e la Torre dell’Orologio. Nell’ambito di questo importante progetto di riqualificazione – fanno sapere gli amministratori – si pensa anche ad un piccolo museo di oggetti d’epoca. Soddisfatto il sindaco MANFREDI: finalmente una boccata d’aria per centri storici e piccoli centri. Sono particolarmente contento per questo risultato, ambito e raggiunto – dichiara MANFREDI – che porterà alla ristrutturazione di importanti monumenti per la nostra comunità. Sulla rivitalizzazione e riqualificazione del centro storico continuiamo ad investire, nella consapevolezza che altre strade non siano percorribili, nel medio e lungo termine, con analoghe chance di successo. Abbiamo aspettato un po’, ma oggi possiamo partire da un punto fermo. Ringrazio il Presidente della Regione Giuseppe SCOPELLITI, l’assessore all’urbanistica Pietro AIELLO e tutta la Giunta Regionale – continua il sindaco del Paese dell’Elefante e della Fiera – per l’attenzione dimostrata verso il nostro territorio, soprattutto in tema di attenzione strategica alle economie realizzabili con investimenti sostenibili sui borghi storici ed interni, come quello di Campana. Avevamo ed abbiamo bisogno di interventi strutturali concreti. E’, questa – conclude MANFREDI – la strada giusta sulla quale vogliamo continuare, in futuro, in sinergia con le istituzioni sovra comunali. In associazione con altri enti, il Comune aveva partecipato al bando “Progetti Integrati per la riqualificazione, recupero e valorizzazione dei Centri Storici della Calabria”, denominato “MEMORIA LOCI”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta