CENERE CALDA NELL’IMMONDIZIA, CAMION ECOROSS IN FIAMME

AREA URBANA CORIGLIANO-ROSSANO – Cenere calda nell’immondizia causa un principio d’incendio. Evitata la distruzione di un mezzo della ECOROSS grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco e del personale della ECOROSS. È quanto è successo, nella giornata di ieri (giovedì 24), a Schiavonea, frazione di Corigliano. L’appello: non gettare irresponsabilmente materiale infiammabile nei cassonetti. La cenere calda era stata buttata all’interno di un cassonetto di rifiuti solidi urbani che, svuotato all’interno dell’automezzo della Società ECOROSS ha determinato l’incendio. È stato richiesto l’intervento degli uomini dei Vigili del Fuoco che, aiutati dagli operai che in quel momento stavano effettuando la raccolta a bordo del mezzo, hanno evitato che lo stesso venisse distrutto. L’appello della società è quello di non gettare irresponsabilmente cenere ed altro materiale acceso o infiammabile nei cassonetti, soprattutto in vista della stagione invernale alle porte e dell’accensione dei caminetti. (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta