CARIATI: SI È CONCLUSA LA SETTIMANA BIBLICA DIOCESANA

Si è conclusa oggi, giovedì 5 luglio, con la condivisione dei lavori di gruppo e l’ultima relazione di don Pino Pulcinelli sul concetto di educazione secondo San Paolo, l’annuale appuntamento con la quarta Settimana Biblica diocesana dal tema “Educare alla fede nella Scrittura”. Iniziata lunedì scorso presso il centro missionario Santa Gemma, dove sono convenuti 120 partecipanti tra insegnanti di Religione, catechisti e animatori parrocchiali da tutta la diocesi di Rossano – Cariati, l’iniziativa costituisce un appuntamento importante, un tempo di studio e di approfondimento della fede per un più maturo impegno di testimonianza cristiana, secondo le indicazioni dell’arcivescovo Santo Marcianò contenute nella lettera pastorale sui giovani “E tu avrai un tesoro”. Le giornate sono state organizzate e coordinate dal direttore dell’Ufficio Catechistico Diocesano, don Giovanni Sommario, assieme al responsabile dell’Ufficio Insegnanti di Religione, don Giuseppe Scigliano, e a quello Liturgico, don Tonino Longobucco. Sempre lunedì scorso, il vicario generale della diocesi, mons. Antonio De Simone, ha presentato gli obiettivi del corso, evidenziando l’urgenza di impostare una nuova pedagogia dell’educazione basata sul rispetto e sulla relazionalità. “La Chiesa nella storia è stata sempre in prima linea su questo versante – ha affermato De Simone – ma oggi lo è ancora di più perché educare è un’emergenza; come comunità diocesana, abbiamo il dovere di attrezzarci meglio con momenti formativi come questo”. A presentare agli intervenuti il relatore Pino Pulcinelli, invece, è toccato a don Giovanni Sommario, il quale ha ringraziato per l’accoglienza e l’ospitalità le suore di Santa Gemma, con la responsabile suor Pierina De Bartolo, e quelle del centro eucaristico diocesano, con la superiora suor Carmela Galati. L’illustre professore è, attualmente, uno dei maggiori studiosi di San Paolo; è imminente una sua pubblicazione sulla Lettera ai Romani. Presbitero della diocesi di Roma, don Pino è responsabile per i rapporti con l’Ebraismo nella Commissione Diocesana per l’Ecumenismo e il Dialogo, docente di Sacra Scrittura alla Pontificia Università Lateranense e alla Pontificia Facoltà Teologica “Marianum”, oltre che formatore nel Pontificio Seminario Romano Maggiore. Prendendo la parola per la sua prima relazione su “La dinamica educativa del bambino e dell’adolescente nella Bibbia”, il teologo romano ha invitato il qualificato pubblico ad intraprendere con lui “un viaggio nella Sacra Scrittura” attorno al tema centrale dell’educazione, vista da diverse angolature e nei suoi aspetti antropologici e psicologici. Un “viaggio” fatto di tappe, costituite dalle altre relazioni riguardanti la prospettiva biblica – mariana del credere, il metodo narrativo applicato alla Bibbia, la strategia comunicativa di Gesù. Nel corso delle giornate, anche momenti di preghiera, lavori di gruppo e dibattiti in sala.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta