CARIATI. MARIA CRESCENTE LASCIA CARIATI UNITA

Dopo una lunga riflessione, formalizzerò nel prossimo consiglio comunale il distacco dal gruppo “Cariati Unita” e la nascita di un gruppo consiliare autonomo in seno alla minoranza.

Scelta che non è dipesa da contrapposizioni umane con i miei colleghi Rita Cosenza, Leonardo Trento e Alda Montesanto, con i quali continuerò il rapporto di leale collaborazione avuto sino ad ora e che ringrazio per i due anni di battaglie condivise ma dalla consapevolezza che la pluralità di voci presenti nel consiglio comunale, così come all’interno del Paese, hanno da sempre determinato un arricchimento di idee e di proposte.

Una scelta presa senza paracadute, senza patti e accordi, senza calcoli politici e inciuci ma con la consapevolezza che lo stallo politico degli ultimi anni si è inevitabilmente ripercosso su Cariati e  dalla convinzione che il vero cambiamento è frutto di scelte coraggiose e coerenti.

È in questa prospettiva che si da vita a questo nuovo progetto politico, aperto a tutti coloro i quali si schierano dalla parte dell’unico bene comune: Cariati e i Cariatesi.

Continuerò, quindi, ad essere sempre dalla parte della mia gente senza timori e ad essere la voce di quanti hanno riposto (e riporranno in me) la loro fiducia.

Questa nuova presa di coscienza non vuole essere soltanto un gruppo consiliare ma è la nascita di un movimento che si apre al contributo di quanti desiderano provare a costruire insieme un vero progetto aperto e inclusivo.

Consigliere comunale

Maria Crescente

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta