CARIATI. L’imprenditore Cataldo Torchia riceve l’onorificenza di “Cavaliere al merito”

Nella mattinata di oggi 15 dicembre, nella sede prefettizia, il prefetto di Cosenza ha consegnato il diploma delle Onorificenze al Merito della Repubblica Italiana recentemente conferitagli dal Capo dello Stato, all’imprenditore Cataldo Torchia di Cariati.

L’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” è il primo fra gli Ordini cavallereschi nazionali ed ha lo scopo di ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte ai fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.

Cataldo Torchia (Anni 79) è titolare dell’omonima impresa individuale di costruzione iscritta alla Camera di Commercio della Provincia di Cosenza da ben 54 anni, sin dal lontano 1967,  in attività come impresa operante nelle grandi opere del settore ferroviario, marittimo, stradale ed appalti pubblici.

Tra i lavori effettuati nel nostro Comune c’è il completamento del porto turistico-commerciale – II° lotto e un lotto di lavori del cinema teatro.

Nel maggio del 2018, alla stessa impresa, era stato conferito il premio “Imprese Storiche della Provincia di Cosenza”, promosso dalla Camera di Commercio di Cosenza. E’ stato, pure, insignito a settembre scorso, dal Presidente del Consiglio dei Ministri, della distinzione onorifica di Cavaliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”.

Gli era già stato riconosciuto il Rating di Legalità, uno strumento innovativo sviluppato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) in accordo con i Ministeri degli Interni e della Giustizia, che riconosce primalità alle aziende che operano secondo i principi della legalità, della trasparenza e della responsabilità sociale.

Il Cavaliere Torchia, subito dopo aver ricevuto il riconoscimento ha affermato “Sono emozionato, è questo il riconoscimento ai tanti sacrifici di questi anni, un riconoscimento alla professionalità ed esperienza acquisita –continua ancora- ho con me, nella conduzione dell’impresa,  i miei tre figli Sergio, Mariella e Natale che mi danno forza e sostegno per continuare ancora in questo mio cammino di successo

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta