Cariati – incidente stradale zona Vascellero 

Tutto è avvenuto tragicamente in via Santa Maria

Stanotte superata circa mezzanotte e mezza una Opel Corsa a velocità sostenuta, guidata da un giovane e con all’interno altre quattro persone, è  andata a sbattere violentemente nel prendere la curva contro un muro di cemento.

Tutto è avvenuto tragicamente lungo via Santa Maria ed a bordo c’erano due uomini, due donne e anche una bambina.

I primi soccorsi sono stati prestati immediatamente dalle persone del vicino Villaggio, che sono state richiamate dal forte rumore dovuto al violento impatto e che si sono trovate al cospetto di una situazione scioccante e da subito preoccupante.

Sono stati proprio, infatti, alcuni villeggianti per fortuna a liberare, seppure con enormi difficoltà, i feriti dall’auto, completamente andata distrutta.

I primi ad arrivare sul posto sono stati i Vigili del Fuoco che sono prontamente intervenuti nel dare sollievo al gruppo di feriti. Successivamente sono arrivate le autoambulanze. A seguire é sopraggiunta la radiomobile dei Carabinieri del gruppo territoriale di Corigliano-Rossano.

Al momento, tutti i coinvolti nel drammatico incidente sono ricoverati e si trovano due all’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone, due all’Annunziata di Cosenza e uno di loro al “Giannettasio” di Rossano. Due feriti, inizialmente ricoverati a Crotone, sono stati trasportati in elisoccorso al nosocomio di Catanzaro. Due dei ragazzi non sono in buone condizioni di salute e in prognosi riservata.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta