CARIATI. IL COMITATO UNITI NELLA SPERANZA INCONTRA IL COMMISSARIO AD ACTA SAVERIO COTTICELLI.

LA SPERANZA SI FA SEMPRE PIÚ CONCRETA

Proficuo, lungo e dibattutto l’incontro avvenuto nella giornata di oggi con il commmisario ad acta Saverio Cotticelli, avvenuto presso la cittadella regionale alla presenza dell’on Giuseppe  Graziano, il dr. Michele Caligiuri, il dr. Cataldo Formaro, il dr. Tullio Laino come referenti tecnici; e con alcuni dei rappresentanti  del Comitato Uniti nella Speranza – promotori dell’incontro-, Eugenio Fortino, Giuseppe Bruno e Fina Scarpello.

In tale incontro, il Generale Cotticelli ha dato mandato ad un membro del suo staff di effettuare una verifica e una ricognizione delle strutture esistenti e soprattutto, dei bisogni sanitari del territorio di Cariati.Ai fini di una rivalutazione dell’offerta sanitaria stessa, a livello ospedaliera ed territoriale. Anche alla luce  del decreto rilancio nr 34 del 2020.
Particolarmente  incisivo é stato l’intervento dell’on. Graziano nel rimarcare la necessitá di una implementazione della rete ospedaliera del territorio. E allo stesso tempo, il Generale  Cotticelli  é stato molto attento alle nostre richieste e predisposto, in maniera categorica, verso la valorizzazione della sanitá pubblica.
Tutto questo ci  ci fa ben sperare per le sorti  del nostro Vittorio Cosentino, e soprattutto, alimenta nel continuare questa importante  mission sociale. Il dialogo con le Istituzioni é l’unica formula vincente  per ottenere i risultati, anche se siamo semplici cittadini, uniti, peró, con l’unico intento di far riaprire l’ospedale di Cariati. VOLERE É POTERE!
Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta