CARIATI. CONCESSIONI DEMANIALI FINO AL 2033,VERSO L’ESTENSIONE

NOTA STAMPA N.244 – FONTE: COMUNE DI CARIATI (Cs) – 10.12.2020

 RICHIESTA PROROGA, ISTANZE ENTRO IL 31 DICEMBRE

F.GRECO: AIUTO CONCRETO A SFORZI MESSI IN CAMPO

 

Cariati (Cs), giovedì 10 dicembre 2020 – Proroga fino al 2033 delle concessioni demaniali con finalità turistico ricreative, la Giunta Municipale ha dato atto di indirizzo al responsabile dell’area tecnica per attivare tutte le procedure utili ad attivare l’estensione della durata. I concessionari dovranno presentare apposita istanza entro il 31 dicembre, data di scadenza delle concessioni in essere.

È quanto fa sapere il consigliere comunale delegato all’urbanistica Paola Apa informando con il Sindaco Filomena Greco che il provvedimento è stato adottato in aderenza alle direttive del Decreto Rilancio.

Attraverso questa iniziativa – aggiunge il Primo Cittadino – vogliamo dare la possibilità agli operatori del settore ricettivo, della ristorazione e dell’accoglienza che operano sulla nostra costa di continuare a programmare ed investire sul futuro del nostro territorio la cui vocazione è innegabilmente legata al mare, ai turismi e alla pesca. In un momento così difficile per l’economia – conclude la Greco la proroga alle concessioni può rappresentare un aiuto concreto agli sforzi e ai sacrifici messi in campo.

L’Amministrazione Comunale incontrerà nei prossimi giorni i concessionari per confrontarsi su queste ed altre questioni.

Le istanze saranno soggette a pubblicazione per consentire la presentazione di eventuali osservazioni. Al fine di estendere la durata delle concessioni demaniali marittime fino al  31 dicembre 2033, dovrà essere avviata un’apposita istruttoria finalizzata a verificare la permanenza dei requisiti soggettivi in capo al concessionario; il rispetto dei limiti, degli obblighi e delle condizioni della concessione demaniale marittima originaria da parte del concessionario; la regolarità del pagamento del canone e dell’addizionale regionale per l’intero periodo o l’eventuale possibilità di rateizzazione. L’estensione della durata delle concessioni demaniali marittime è soggetta anche all’acquisizione dell’autocertificazione antimafia. Il provvedimento di estensione delle concessioni dovrà essere repertoriato dal Comune, registrato presso l’Agenzia delle Entrate e pubblicato all’albo pretorio on-line Comunale. I provvedimenti di proroga saranno rilasciati fatto salvo il potere di revoca/decadenza per motivazioni di interesse pubblico o per intervenute disposizioni legislative.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta