CARIATI AL 1°POSTO PER LA TRASPARENZA ASMENET CONFERMA PER LA 3° VOLTA GIUDIZO POSITIVO SALVATI: RECORD POSITIVO. COLLABORAZIONE CON UFFICI

CARIATI AL 1°POSTO PER LA TRASPARENZA ASMENET CONFERMA PER LA 3° VOLTA GIUDIZO POSITIVO SALVATI: RECORD POSITIVO. COLLABORAZIONE CON UFFICI CARIATI (Cs), Lunedì 20 giugno 2011 – É arrivato l’ennesimo riconoscimento per il sito internet comunale www.comune.cariati.gov.it, gestito dall’URP comunale. “Premio Comune TrasparEnte” 2011: Cariati è il primo in classifica tra i Comuni della Provincia di Cosenza. La consegna dell’ambìto riconoscimento dell’ASMENET CALABRIA si è tenuta stamani (lunedì 20 giugno) a Lamezia Terme in occasione del convegno “CST ASMENET l’innovazione sostenibile”. A darne notizia è l’Assessore alla comunicazione istituzionale ed Internet del Comune di Cariati Sergio SALVATI che, insieme al Dirigente dell’Area Comunicazione Dott. Cataldo RUSSO, sono andati a ritirare il premio. “Istituito in occasione del convegno ASMENET Calabria 2011 – si legge nella comunicazione pervenuta all’ente – il Premio vuole essere un volano per la diffusione dell’innovazione dei piccoli e medi comuni calabresi. Infatti, sono premiati gli enti che favoriscono la diffusione delle informazioni e dei servizi on line a cittadini e imprese”. La classifica dei comuni più digitali viene pubblicata mensilmente sul mensile “LE AUTONOMIE”, sulla base di un periodico e costante monitoraggio dei siti istituzionali svolto dalla redazione di ASMENET Calabria, che attribuisce un punteggio in base ai parametri riportati sulla rivista. I primi classificati di ogni categoria hanno ricevuto una targa a ricordo dell’evento. Quest’anno, per il Comune di Cariati che si è classificato al 1° posto, seguito poi dal comune di Soveria Mannelli, Cirò, Gioia Tauro, Rombiolo, è la 3° volta consecutiva. È un risultato qualificante ed un record positivo – ha commentato l’Assessore SALVATI – del quale dobbiamo andiamo fieri come comunità. Un ennesimo risultato al quale si è arrivati grazie al clima di collaborazione e disponibilità che va sempre più consolidandosi tra i diversi uffici comunali. Più un ente comunica, informa ed offre servizi al cittadino, in modo chiaro, diretto e immediato, più aumenta il livello di trasparenza e di partecipazione democratica.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta