CALCIO: Il 17 agosto avrà inizio la preparazione tecnico atletica per i ragazzi di Mister Filareti.

Riparte, dunque, da Vincenzo Filareti il Cariati Calcio che si radunerà al Comunale “ Rinacchio “. A partire dal 17 agosto, giorno dell’inizio della preparazione tecnico atletica al campionato di Promozione, che aprirà i battenti il 6 settembre con la Coppa Italia. “La riconferma del tecnico Vincenzo Filareti, che ha portato il Cariati nella categoria superiore dopo lunghi anni di assenza, rappresenta per la società del Cariati Calcio la cosa più importante”, sottolinea Sabatino Tosto, l’infaticabile presidente della compagine biancazzurra. Saranno 24 i giocatori, tra anziani, elementi dell’UNDER e nuovi acquisti. ”L’obiettivo primario è lo stesso dello scorso campionato, ci ha dichiarato il responsabile tecnico Vincenzo Filareti : fare giocare bene la squadra, far divertire i tifosi come lo scorso anno e particolarmente migliorare il rendimento di ciascun calciatore. Lavorare, prosegue Filareti, dall’inizio della preparazione con l’intero organico è prettamente positivo, anche perché i giocatori riconfermati sanno già cosa chiedo e potranno agevolare, così. L’inserimento dei nuovi acquisti nonché dei promossi dell’UNDER, che nel corso dell’anno si sono imposti quali Campioni Regionali della Calabria”. Sul fronte dello stadio, la forte preoccupazione degli sportivi della cittadina di cariati sembra essere dissipata da una comunicazione stampa rilasciata dall’ing. Giampasquale Trento “sia a titolo di sportivo che di dirigente attuale. Nella sua nota chiarificatrice Giampasquale Trento afferma che per quanto concerne lo stadio comunale “ Il Rinacchio “ risulta tutt’ora “omologato ed adeguato per il campionato di Promozione; mentre in ordine ai lavori del nuovo stadio del Varco l’ing. Trento, stante ad alcune fonti autorevoli della Provincia, quale il geometra Verre, direttore operativo dei lavori attinenti al terreno di gioco ed agli spogliatoi viene garantito che i suddetti lavori inizieranno dopo l’avvenuta aggiudicazione definitiva, che dovrebbe avvenire entro la fine del mese di luglio. Con entusiasmo e professionalità, come è suo solito, Vincenzo Filareti inizierà a lavorare a partire dal 17 agosto su un Cariati alquanto rinnovato e ancora da completare. Innanzitutto c’è da cementare un gruppo composto da un nucleo di esperti e molti che il campionato di promozione lo conoscono poco o niente. In settimana la società biancazzurra ufficializzerà la riconferma del centravanti Raffaele Apicella, capocannoniere con 35 reti lo scorso campionato di prima categoria, girone A nonché i nuovi acquisti che completeranno l’organico del nuovo Cariati Calcio 1915-1916.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta