TOMMASO CRITELLI: PONTE RIAPERTO ORA BISOGNA CHIEDERE IL RISARCIMENTO DANNI.

Lettera aperta al Sindaco di Cariati. Dopo lunghi otto mesi è stato riaperto alla percorribilità ordinaria il ponte Molinella all’interno della nostra cittadina . Chiuso senza alcun preavviso, senza alcuna valida iniziativa dell’amministrazione comunale è stato riaperto con il posizionamento di un guard rail montato in appena 48 ore. Cariati, i cariatesi e tutta la fascia Jonica, che interessa il nostro territorio, non possono subire passivamente e , senza che la sua amministrazione se ne assuma la responsabilità, un tale episodio di disprezzo del disagio e danno anche economico arrecato ai nostri cittadini ed a questo territorio. Probabilmente nessun pericolo “strutturale” vi era, ove si consideri che il tutto si è concluso con il posizionamento di semplice guard rail in etrambi i lati. E’ inaccettabile, altresì, che per tale posizionamento siano occorsi ben otto e lunghi mesi. Per quanto sopra, io e tutti gli amici di Cariati Domani le chiediamo di istituire una azione legale nei confronti dell’Anas e dei suoi Dirigenti, tesa a risarcire i danni tutti che i nostri cittadini ed il territorio tutto hanno subito per tale agire sprezzante ed inconcludente oltre che estremamente ed immotivatamente prolungato. Cariati lì 27/7/15 Cariati Domani Critelli Tommaso

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta