BENEDIZIONE DELLE FAMIGLIE CON MESSA NEI QUARTIERI

A CARIATI BENEDIZIONE DELLE FAMIGLIE CON MESSA NEI QUARTIERI Dal prossimo 21 giugno, la parrocchia Cristo Re di Cariati incontrerà nei quartieri le famiglie con la celebrazione della Santa Messa e la distribuzione dell’acqua benedetta che, tramite loro, arriverà in tutte le case. Il rito della benedizione delle case, molto diffuso, soprattutto negli anni passati, nel tempo pasquale, è stato richiesto al parroco don Mosè Cariati da molti fedeli. La nuova formula dell’incontro delle famiglie nei quartieri, che prevede anche la visita ai malati e agli anziani, peraltro sperimentata con successo in occasione della recente missione cittadina con i Padri Passionisti, è stata introdotta, in accordo col Consiglio Pastorale, spiega don Cariati, per esigenze di carattere pratico, data la vastità della parrocchia. L’iniziativa, infatti, apre la comunità parrocchiale alla dimensione missionaria, nel senso di incontrare l’uomo nei luoghi in cui vive: del resto, Giovanni Paolo II aveva definito la Chiesa “famiglia di famiglie”, dove si sperimenta la solidarietà e la possibilità di vivere la “spiritualità”. I momenti d’incontro, previsti ogni giorno, a partire dalle ore 19.00, sono preparati dai componenti del Consiglio Pastorale, incaricati di stabilire i contatti con le famiglie in un clima di amicizia, fraternità e gioia, aiutandole a “rompere”, in alcuni casi, il loro isolamento. Si inizierà dalle famiglie di Largo San Giorgio, il lato sotto ferrovia parallelo alla via Matteotti; martedì 22 sarà la volta del popoloso quartiere San Paolo; mercoledì 23 l’incontro sarà in contrada San Pietro; giovedì 24 in Piana del Dottore; venerdì in zona Zuccaleo.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta