BASTA CONGETTURE, ANDIAMO DA SOLI. IL CANDIDATO A SINDACO ASSUNTA SCORPINITI SCRIVE AI CONCITTADINI.

Eh sì. È toccato a una testata provinciale, miei cari concittadini, aprire ufficialmente la campagna delle illazioni per le Amministrative 2016. Contrariamente a quello che io speravo, iniziano ora a manifestarsi col solo fine di destabilizzare ed insinuare dubbi, secondo un costume elettorale che come Comitato cittadino “Cariati Pulita” rifiutiamo e rigettiamo con forza verso chi lo adotta per abitudine. Il riferimento è al contenuto di una nota apparsa ieri senza firma (per modo di dire perché esiste un direttore responsabile e un editore), in cui si inveisce su due schieramenti in corsa per il governo di Cariati, cioè  “Cariati Pulita”, che mi rappresenta, e il “Pd-La Scelta”, salvando ovviamente solo il terzo, L’Alternativa”, affine alla proprietà della testata in questione. “Voci bislacche – scrive sul quotidiano l’inconfondibile penna – riferiscono di un accordo sottobanco secondo le quali la lista di “Cariati Pulita” sarebbe in combutta proprio col Pd-La Scelta (candidato a sindaco Alfonso Cosentino) giacché troppo stretti sarebbero i rapporti che legano la Scorpiniti alla citata cordata”. Tengo a precisare  che la sottoscritta non ha legami di sorta con gli altri gruppi se non di normale cordialità e di parentela con alcuni componenti della suddetta cordata, ma si sa: in un paese è inevitabile, basti pensare che nei vari schieramenti, Alternativa compresa, ci sono numerosi fratelli contrapposti e nessun familiare per quel che mi riguarda, nel PD-La Scelta; ho solo parenti con i quali non condivido percorsi politici. Cari concittadini, lo sapete bene: io mi trovo in questa competizione elettorale perché sono stata fortemente voluta a rappresentare e guidare l’impegno civile dei giovani del mio paese e, per convinta determinazione, per difendere i diritti della mia gente, soprattutto dei lavoratori, delle categorie deboli e di un territorio allo stremo.  Intendo perseguire questo soltanto e continuerò a percorrere la mia strada politica solo ed esclusivamente con il gruppo che mi sostiene. Vi rassicuro, adesso e per il prossimo futuro, se leggerete sulla stampa o sul web falsi argomenti mirati solo a screditare o mettere in ombra il progetto di “Cariati Pulita”: non faccio e mai farò complotti, accordi sottobanco; non aspiriamo a entrare in altri gruppi per cercare una presunta forza che probabilmente non c’è, se si arriva a simili congetture. Ormai è chiaro che la vera forza, cari concittadini, esiste solo nel  progetto di rinnovamento di “Cariati Pulita” e in tutta la gente che lo onora sostenendolo. Spero di cuore che non ci siano altre illazioni per nessuno; che i tre schieramenti possano proporre con serenità le idee per il paese; che ciascuno prosegua sulla strada tracciata. Di certo, “Cariati Pulita” continuerà a lavorare su programma e contenuti senza discostarsi dal percorso o finire inglobata in altri schieramenti; soprattutto non baratterà nemmeno per un trono imperiale la speranza del positivo cambiamento che ha acceso nel cuore della gente.

                                    Assunta Scorpiniti, candidato a sindaco per #CariatiPulita

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta