AVVISI CONSORZIO, INTERVENGA TREMATERRA

AMENDOLARA (Cs), Giovedì 17 Maggio 2012 – Avvisi di pagamento “Bacini dello Ionio Cosentino”, convocare immediatamente un incontro tra l’Assessorato Regionale, tutti i comuni interessati ed il Consorzio di bonifica. Stabilire nuovi criteri di tariffazione, eventuali esenzioni e, soprattutto, la possibilità di prevedere una contribuzione differenziata. Predisporre un testo di legge che sia sottoposto al vaglio ed all’approvazione del Consiglio Regionale della Calabria, volto alla modifica della vigente legislazione. Sono, in sintesi, le richieste contenute nella comunicazione che il Primo cittadino di Amendolara, Salvatore CIMINELLI, a nome dei colleghi sindaci delle comunità di Montegiordano, Trebisacce, Roseto Capo Spulico, Albidona, Alessandria, Canna e Villapiana, ha destinato all’Assessore regionale all’Agricoltura On. Michele TREMATERRA e al Presidente del Consorzio Mario BLAIOTTA Agli stessi il Sindaco CIMINELLI sollecita un incontro urgente, in merito alle questioni poste. L’iniziativa è stata concordata nel corso dell’assemblea dei sindaci tenutasi lo scorso 10 maggio al fine di individuare possibili soluzioni alla ben nota vicenda degli avvisi di pagamento inviati nei mesi scorsi ai proprietari di terreni ubicati nell’ambito del Consorzio di Bonifica “Bacini dello Jonio Cosentino”. L’esigenza, immediatamente posta nel corso dell’incontro è stata quella di sospendere, seppur temporaneamente, le richieste di pagamento delle quali sono divenuti recentemente destinatari “i nuovi associati”. A chiedere immediate risposte sono soprattutto associazioni di categoria e cittadini.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta