ASD CARIATI CALCIO: Lorenzo Scigliano è il nuovo Presidente

Dalle promesse ai fatti ! Dopo diverse riunioni è ufficialmente nata la nuova ASD Cariati.

LUIGI MARIANOAl momento composto da oltre 30 soci, il neonato sodalizio ha formalizzato le principali cariche societarie ponendone al vertice l’imprenditore Lorenzo Scigliano subentrando al dimissionario Sabatino Tosto. A ricoprire il ruolo di vice presidente ci sono altri due noti imprenditori locali quali: Antonio Cosentino e Francesco Mancuso mentre nelle vesti di segretario generale è stato nominato l’architetto Giuseppe Matera.

Contrariamente all’inedita carica del presidente Scigliano gli ultimi tre menzionati nomi sono figure che hanno maturato esperienze nel panorama calcistico in quanto, ex dirigenti della L.S. Cariatese. Del precedente organigramma sono stati confermati per l’ottimo lavoro svolto il D.S. Luigi Di Donna ed il tecnico Vincenzo Filaereti. Entrambi, in simbiosi con la neo società, stanno operando sul mercato alla ricerca di giocatori d’esperienza in grado di fare da chioccia ai tanti juniores in organico avendo come obiettivo la conferma della zona playoff.

I propositi societari non si limitano solo al calcio a 11. Infatti, l’intenzione è anche quella di ampliare le offerte sportive al calcio a 5 maschile e femminile. Inoltre restano da definire i ruoli per il settore tecnico giovanile comprensivo della scuola calcio. Quest’ultimo è un problema alquanto relativo considerando il cospicuo numero di soci aderenti al progetto ai quali verranno demandati specifici incarichi. Da quanto si evince c’è tanto entusiasmo attorno al nuovo gruppo ma, la cosa al momento più impellente è la certezza di avere un adguato campo di gioco.

Il delegato allo Sport del Comune di Cariati Pino Greco, fautore per la nascita della nuova società, ha promesso quanto prima un incontro chiarificatore con il neo sindaco avv. Filomena Greco. A tal proposito il segretario generale del Cariati Giuseppe Matera afferma: “ Sono certo che, il neo primo cittadino Filomena Greco, consapevole dell’importanza di avere a disposizione in idoneo campo di gioco, anche in virtù dei recenti trascorsi nelle vesti di copresidente ( ovviamente con il sottoscritto) della L.S.Cariatese, saprà nel breve tempo possibile, risolvere la delicata problematica”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta