Arresto temporaneo obbligatorio dell’attività di pesca a strascico

La Capitaneria di porto informa che da lunedì 15 settembre al 14 ottobre prossimo l’attività di pesca dei pescherecci autorizzati all’uso delle reti a strascico deve obbligatoriamente interrompersi, come disposto dal Decreto del Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali del 23 luglio 2014. Tale divieto viene rinnovato ogni anno nei mesi di settembre-ottobre, quando vengono individuate, nei diversi compartimenti marittimi italiani, le settimane nelle quali il fermo pesca sia più idoneo a garantire l’equilibrato prelievo, e quindi la conservazione, degli stock ittici cui appartengono le specie oggetto di cattura con le reti a strascico. Il divieto di pesca per tali pescherecci, di fatto, è scattato già dalla mezzanotte di venerdì 12 settembre, per via del divieto di pesca a strascico operante tutto l’anno nei sabati e giorni festivi.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta