ACQUA PUBBLICA, 700 FIRME DA SARACENA

ACQUA PUBBLICA, 700 FIRME DA SARACENA INGENGNERE DI VASTO OGGI A COSENZA OBIETTIVO DI DEMOCRAZIA E PARTECIPAZIONE SARACENA (CS), Martedì 29 Giugno 2010 – Acqua Pubblica, Saracena ha contribuito a raggiungere il milione di firme e a centrare un obiettivo di democrazia e partecipazione. L’Ingegnere Pasquale DI VASTO – Direttore Generale dell’Azienda Speciale, impegnato fin da subito per la raccolta firme contro la privatizzazione delle acque, si è recato oggi a Cosenza. Consegnerà più di 700 firme al Dott. Alfonso SENATORE referente per Cosenza contro la privatizzazione del ciclo delle acque. Saracena già era passata dalle parole ai fatti approvando una serie di passaggi che decretavano l’uscita dal sistema attuale di gestione delle acque e l’affidamento del sistema idrico integrato alla già esistente azienda speciale pluri-servizi. Ma non è tutto. Si era anche candidata ad essere punto di riferimento per il popolo del no alla privatizzazione, per i forum e le associazioni, in vista della raccolta referendaria che è partita il 24 APRILE in tutta Italia, per abrogare le norme della Legge Ronchi e che hanno aperto le porte alla gestione dell’acqua ai privati e fatto della risorsa bene comune per eccellenza una merce. Del caso positivo di Saracena, unico comune in Italia ad aver anticipato di fatto i risultati programmati dal Referendum, se ne è occupato sia un speciale di Rai News 24 sia il Corriere della Sera – Economia, sottolineando l’importante novità messa consapevolmente in atto dall’esecutivo guidato da GAGLIARDI.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta