175° TCHAIKOVSKY,EVENTI ANCHE NEL TERRITORIO.

175esimo compleanno di Pyotr Ilyich TCHAIKOVSKY, compositore russo autore de LO SCHIACCIANOCI e de IL LAGO DEI CIGNI. Il 7 MAGGIO, in occasione dell’anniversario, un concorso per arti visive che si concluderà con un viaggio a Votkinsk, città della Russia europea centro-orientale, situata nella Repubblica Autonoma dell’Udmurtia e a mille km a est-nord-est di Mosca. A LUGLIO un concorso musicale internazionale. – Il 9 MAGGIO, anche nel Basso Jonio cosentino, sarà la Festa della Vittoria. Caccia al tesoro in un’area archeologica del territorio per insegnare anche ai più piccoli la storia ed i valori della propria terra d’origine. Ecco i prossimi appuntamenti dell’Associazione Italia Russia – Lingua e Culture senza Frontiere. Dopo aver festeggiato la Pasqua Ortodossa con i dolci, le icone ed i simboli della ricorrenza religiosa, tanto apprezzati dai bimbi della scuola IL BURATTINO, il sodalizio guidato da Olga KISSELEVA si prepara a festeggiare, GIOVEDÌ 7 MAGGIO, il compleanno del famoso compositore ?AJKOVSKIJ. Sarà lanciato un concorso per arti visive, aperto a tutto il territorio e che si concluderà con un viaggio a Votkinsk, città natale del musicista. Il viaggio, promosso e organizzato dall’associazione Italia-Russia si farà in autunno. FESTA DELLA VITTORIA NELLA II GUERRA MONDIALE – SABATO 9 MAGGIO sarà festeggiato anche nel territorio quello che in Russia è l’evento patriottico più importante. Lezioni ad hoc tenute nella sede di CARIATI, un mini corteo ed una giornata all’aperto, con caccia al tesoro per i più piccoli. L’iniziativa, aperta a quanti vorranno unirsi, si terrà presso un’area archeologica del territorio, con l’obiettivo di valorizzare le emergenze di questa area. Le attività proseguiranno a Luglio con il Festival Capriccio di TCHAIKOVSKY, un concorso musicale che si terrà nella settimana dal 1° al 7. Sviluppo e promozione dell’arte contemporanea delle due culture russa e occidentale; individuare e sostenere i bambini e i giovani creativi e di talento; individuare e sostenere i bambini e i giovani creativi e di talento con disabilità; valorizzare e divulgare le culture tradizionali; rafforzare le relazioni e la cooperazione internazionale. Sono, questi, gli obiettivi dell’evento che Italia Russia – Cultura e Lingua senza Frontiere organizza con l’Associazione “Centro del sostegno sociale della Repubblica” in Russia, il Ministero della Cultura ed il Collegio Musicale della Repubblica di Udmurtia. – (Fonte/Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta