UN GELATO PER RINGRAZIARE IL PERSONALE COVID DELL’OSPEDALE DI CARIATI

Ha destato stupore ed apprezzamento l’iniziativa di solidarietà dell’Antica Gelateria Fortino

Il 24 marzo anche in Calabria si è celebrata la decima edizione della Giornata Europea del Gelato Artigianale con una iniziativa singolare

È stato il gran giorno del gelato artigianale! Nella giornata europea che valorizza il prodotto, nonché l’unica giornata che il Parlamento europeo ha voluto dedicare a un alimento, che ha avuto luogo il 24 marzo scorso, con il gusto “Dolci Sinfonie” in Calabria è l’Antica Gelateria Fortino di Cariati (CS), l’unica ad aver aderito.

«Dopo due anni di chiusure a causa della pandemia, il 24 marzo festeggiamo il decennale del Gelato Day inaugurando ufficialmente la stagione 2022 del gelato artigianale: una stagione che ci auguriamo possa essere di vera ripresa per tutto il settore e per l’intera filiera, e soprattutto una stagione che ci vedrà più uniti e vicini» – spiega Domenico Belmonte, Presidente di Artglace che sarà a Cariati prossimamente per una iniziativa a maggio. «La Giornata Europea del Gelato Artigianale – continua Belmonte – rappresenta l’unione di tutti i Paesi europei ed è cresciuta negli anni coinvolgendo numerosi altri Paesi, tutti uniti dalla stessa, grande passione per il gelato artigianale, da sempre espressione di qualità, di autenticità e di territorialità, capace di mettere d’accordo proprio tutti, grandi e piccoli, in tutto il mondo».

«Abbiamo deciso di partecipare al Gelato Day, giunta ormai alla sua decima edizione, per promuovere il gelato artigianale nella nostra Calabria poiché, tra i prodotti lattiero-caseari freschi, rappresenta l’eccellenza in termini di qualità e sicurezza alimentare e da sempre valorizza i prodotti agro-alimentari di ogni singolo territorio in ogni stato membro europeo» – dichiara il maestro gelatiere Luigi Fortino di Cariati.

Nella Giornata Europea del Gelato artigianale che coincide con i primi giorni di primavera e che, quindi, tradizionalmente inaugura la stagione in cui si ricomincia a consumarne di più, dopo i mesi freddi (anche se a dire il vero il lavoro dei gelatieri è sempre più mirato a “destagionalizzare” il prodotto), sono stati davvero tanti gli appuntamenti in Italia e, tra questi, ha colpito tutti quella organizzata dall’Antica Gelateria Fortino di Cariati.

A Cariati (Cosenza), infatti, il 24 marzo, alle ore 10:30, l’Antica Gelateria Fortino si è recata con il suo caratteristico camioncino del gelato all’ingresso dell’Ospedale di Cariati “Vittorio Cosentino” (che è anche polo Covid-19), per offrire gratuitamente a tutti gli operatori sanitari, il gelato artigianale al gusto “Dolce Sinfonia”. Questa iniziativa è nata con il duplice scopo di ringraziare il personale medico-sanitario per l’incredibile sforzo sostenuto negli ultimi due anni nell’ambito dell’emergenza dovuta alla Pandemia ma anche per esaltare il valore salutare che ha il buon gelato artigianale italiano.

Apprezzata l’iniziativa dell’Antica Gelateria Fortino da parte dal personale medico sanitario dell’Ospedale di Cariati “Vittorio Cosentino” che ha partecipato con grande entusiasmo ed ha avuto modo di degustare il gelato “Dolci Sinfonie” e di festeggiare la gelata europea del gelato artigianale.

25 marzo 2022

Agenzia di Comunicazione

CALABRIA EXCELLENCE

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta