TRAME DI MODA,RICONOSCIMENTO A FILOMENA GRECO

Trame di Moda, Premio Press Award a Filomena GRECO, responsabile marketing dell’azienda IGRECO e unico consigliere comunale donna di Cariati, città che ha ospitato la terza RASSEGNA GASTRONOMICA DEL BUONPESCATO ITALIANO. Realizzato dal maestro orafo Gianbattista SPADAFORA per MODA MOVIE, il riconoscimento è stato consegnato da Sante ORRICO all’amministratrice nel giorno conclusivo (martedì 20) dell’evento promosso dal Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali e sostenuto da numerosi partner privati. Soddisfatto il Sindaco Filippo SERO che, nel suo intervento conclusivo, ha sottolineato l’importanza pedagogica di un evento che ha contribuito a sensibilizzare, soprattutto le nuove generazioni, al consumo del pesce e dei prodotti del territorio. A nome di tutti i partner privati, Filomena GRECO ha prima ricordato l’autentica mission della rassegna enogastronomica e poi ringraziato quanti, a vario titolo, hanno condiviso il progetto. Su tutti – ha chiosato la GRECO – un ringraziamento particolare va sicuramente al presidente del consiglio comunale Cataldo MINÒ per il prezioso lavoro di raccordo fatto prima e durante la manifestazione. – Produzioni ittiche da far conoscere e valorizzare, enogastronomia d’eccellenza, piatti della memoria, sviluppo e turismi sostenibili, dibattiti, formazione, educazione alimentare, sensibilizzazione ai temi della pesca e un pizzico di glamour. Al successo dell’evento ospitato nel porto turistico di Cariati hanno contribuito in tanti. Ed i numeri danno le soddisfazioni meritate. 2 MILA E 500 PRESENZE, 6 MILA DEGUSTAZIONI di cui 1500 pappardelle al ragù di mare, 1500 fritture di pesce, 1500 tranci di spatola al forno e 1500 impepate di cozze, 200 porzioni di “GGHIOTTA”, il piatto tipico cariatese. Oltre 230 litri di olio utilizzati nelle due cucine attrezzate per le degustazioni e per i 7 affollatissimi Cooking Show con grandi nomi della cultura gastronomica calabrese tra cui Enzo BARBIERI, Salvatore MURANO, Gennaro DI PACE e Vittorio MARTIRE, in rappresentanza del Consorzio dei Ristoratori “Marca Trevigiana”. – L’olio, come gli oltre 300 litri di vino, sono stati messi a disposizione dall’azienda “iGreco”. C’era anche il Cirò rosso classico Dop di LIBRANDI e FERROCINTO che ha offerto il Terre di Cosenza Pollino Dop. Per accogliere i visitatori e consentire un agevole svolgimento delle degustazioni e dei 3 momenti convegnistici sono state impiegate 37 GIOVANI RISORSE REPERITE A CARIATI in aggiunta ai 30 dello staff del BUONPESCATO. Tre gli eventi speciali all’interno del VILLAGGIO. Da “Il Mare dei Piccoli” che ha visto coinvolti oltre 100 ragazzi tra i 6 e i 13 anni ai quali sono stati assegnati 6 premi a “Sulle onde della luna” e ha visto protagonisti il musicista Cataldo PERRI e la giornalista e scrittrice Assunta SCORPINITI applauditi da oltre 200 persone. – BLUE ECONOMY ecosostenibile è il punto di partenza e d’arrivo del dibattito promosso, invece, dalla condotta SLOW FOOD SIBARITIDE POLLINO che moderato dal fiduciario Lenin MONTESANTO ha visto la partecipazione di Mario CARUSO, Sindaco di Cirò, Città di Lilio e del Vino, dell’On. Dorina BIANCHI, dell’Eurodeputato Mario PIRILLO, del responsabile nazionale di Slow Food Fabrizio DELLAPIANA, del fiduciario di Slow Food Crotone Antonio D’ANTONIO, del presidente di Lega Pesca Calabria Salvatore MARTILOTTI, di Giovanni GAGLIARDI di Vinocalabrese.it e del presidente della commissione regionale ambiente Gianluca GALLO. Il riuscitissimo evento, promosso dal Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali è stato realizzato con il patrocinio della Regione Calabria, della Provincia di Cosenza e del Comune di Cariati, con la collaborazione del GAC “I Borghi Marinari della Sibaritide”, Confcooperative Federcoopesca, Lega Pesca, A.G.C.I. AGR.IT.AL., Federpesca, Unci Pesca, API, ANAPI, Lega Navale Italiana – Sezione di Cariati, Slow Food Calabria, Coldiretti Calabria, INAP – Istituto Nazionale Assaggiatori Pani, “i Greco”, Pasta “Pirro”, Acqua “Fontenoce”, Vascellero Villaggi, Capitaneria di Porto di Cariati e “Montesanto” Comunicazione & Lobbying. – (Fonte: Montesanto Sas – Comunicazione & Lobbying)

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta