Tragedia sfiorata a Cosenza

A Cosenza nella notte di sabato scorso un ragazzo ha tentato di uccidere i genitori

Volante Polizia

A Cosenza nella notte di sabato scorso un ragazzo, secondo quanto appreso con problemi psichici, ha tentato di uccidere i genitori.

La coppia si trova ora ricoverata all’ospedale civile dell’Annunziata con ferite non gravi, e anche il figlio è stato trattenuto nella struttura sanitaria nel reparto di psichiatria.

Sul caso stanno indagando i poliziotti della Squadra mobile della Questura di Cosenza.

Il giovane negli ultimi giorni aveva mostrato segni di disagio e in particolare aveva riferito di sentire delle voci.

Le stesse che ha detto di avere sentito la notte scorsa, quando si è alzato e ha preso due coltelli da cucina, tentando di tagliare la gola ai genitori che dormivano.

In precedenza l’uomo non aveva mai mostrato problemi.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta