TERREMOTO SUL POLLINO, PAURA A SARACENA

SARACENA (Cs), Venerdì 26 ottobre 2012 – Terremoto sul Pollino, la scossa si è avvertita anche nel Paese del Moscato Passito. Tanta la paura, ma nessun danno a cose e persone. Il sindaco Mario Albino GAGLIARDI si è incontrato stamani (venerdì 26) con i componenti del centro operativo comunale (COC) per fare il punto sulla situazione. Il piano di evacuazione ha funzionato bene. Il Primo Cittadino, già da oggi, (venerdì 26) per maggiore sicurezza, ha ordinato la chiusura delle scuole. Tutto fermo anche per domani SABATO 26. È in corso in questo momento, un’assemblea pubblica nel piazzale antistante il Municipio, per informare i cittadini sulle operazioni che si sono tenute questa notte e per correggere alcuni punti deboli verificatisi. I cittadini erano stati preparati precedentemente mesi fa – fa sapere il sindaco – e infatti il piano di evacuazione è funzionato bene. Ci sono stati alcuni punti deboli ma per fortuna non è successo niente di grave. La gente è uscita – continua – e si è recata nelle rispettive aree di raccolta così come previsto. Il nostro obiettivo è informare ancora di più i cittadini per rendere al massimo dell’efficienza l’operazione qualora, e speriamo di no, ce ne dovesse essere bisogno.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta