Sulle strade calabresi, come in un film: hanno sparato dei colpi di pistola a scopo di rapina contro un camion in transito sull’A3.

Brutto episodio quello accaduto sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria. Alcune persone non identificate hanno sparato dei colpi di pistola a scopo di rapina contro un autocarro in transito sull’A3, nei pressi dello svincolo di Rosarno con l’obiettivo di rapinarlo. Il fatto è avvenuto intorno alle 4.30 di lunedì mattina. L’autista del Tir, di Rosarno, poco prima di imboccare lo svincolo in direzione nord a bordo del suo camion è stato raggiunto da una scarica di proiettili che hanno mandato in frantumi i vetri del finestrino e danneggiato il parabrezza. L’uomo, colto dalla paura, ha proseguito la sua marcia forsennata fino allo svincolo di Serre, nel Vibonese, distante circa 25 chilometri, dove ha incrociato una pattuglia della Polstrada di Vibo Valentia alla quale ha riferito l’episodio. Gli agenti stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti. I colpi d’arma da fuoco sarebbero partiti da una collinetta sita a pochi metri dalla rampa che porta allo svincolo di Rosarno. Il conducente è stato ferito alla mano dalle schegge di vetro. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Palmi.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta