Seconda edizione del Premio Eccellenze di Calabria

Ad Umbriatico la kermesse che premia il talento, la professionalità, le capacità.

Nella suggestiva cornice del centro storico di Umbriatico si terrà la seconda edizione della cerimonia di consegna del Premio Eccellenze di Calabria. L’imponente basilica di S. Donato dove hanno operato ben 72 vescovi sarà la scenografia naturale della manifestazione che sarà condotta dalla giornalista Raffaella Salamina.

Il sindaco, Rosario Pasquale Abenante, ha voluto fortemente che questo evento si realizzasse ed ha messo in moto la macchina organizzativa dell’evento. La kermesse, ideata da Alfonso Calabretta, vuole individuare e premiare il talento, l’impegno, la professionalità, le capacità artistiche in vari e molteplici campi della cultura, del mondo delle istituzioni, della televisione e dell’arte. Il Premioè articolato in differenti sezioni, per ognuna saranno premiati nomi, capaci di ben rappresentare l’eccellenza e personalità calabresi e del Sud Italia che si sono distinti per l’impegno profuso nel costruire un’idea ed un’immagine nuova di Calabria fatta di eccellenze laboriose, sensibili e creative.

Quest’anno saranno insigniti per le loro sfavillanti carriere la conduttrice tv Roberta Morise (dal 10 settembre sarà al timone de “I Fatti Vostri” su Raiudue) e il presentatore Rai Savino Zaba, il maestro orafo crotonese Michele Affidato, l’avvocato Lenin Montesanto per la sezione comunicazione, il direttore generale di Calabria Lavoro Giovanni Forciniti e la Compagnia teatrale Krimisa di Cirò Marina.

Questa iniziativa vuole veicolare un’immagine positiva della Calabria e del Sud Italia proiettata verso il futuro.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta