RICERCA, CALIGIURI: LA CALABRIA GUARDA AVANTI

“E’ un segnale di grande significato per tutta la regione, dove entro 2 anni oltre mille giovani ricercatori come voi potranno contribuire al nostro sviluppo. La Calabria guarda avanti”. Con queste parole l’Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri ha salutato i 194 giovani laureati questa mattina hanno iniziato il percorso formativo individuato da un bando di CalabriaInnova per la creazione di imprese innovative. L’eta’ media e’ di 35 anni e quasi il 50 per cento intendono sviluppare attivita’ sull’Information Technology. Il mese scorso e’ gia’ partita l’attivita’ degli spin-off che si sono costituiti nelle università e che riguardano 29 iniziative, mentre nella prossima settimana verrà ufficializzata la graduatoria dei progetti delle piccole e medie imprese per favorire l’innovazione dei processi e dei prodotti. Con queste tre iniziative avviate da CalabriaInnova la Regione Calabria ha investito complessivamente 14.5 milioni di euro. “Stiamo sostenendo la ricerca e l’innovazione con i fatti”, ha commentato Caligiuri, anticipando che nella prossima settimana verrà indetta una conferenza stampa per illustrare i risultati del bando relativo alle imprese.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta