Pochi pagano il ticket al pronto soccorso dell’ospedale di Crotone

E' quello che hanno scoperto i finanzieri verificando il corretto pagamento del contributo sanitario

ospedale di crotone

Sembra che molte poche persone pagano il ticket del pronto soccorso di Crotone.

Ventinovemila prestazioni di pronto soccorso non urgenti, infatti, sono state effettuate dal Pronto soccorso dell’ospedale di Crotone nel periodo 2009-2013, senza che sia stato pagato il ticket.

E’ quello che hanno scoperto i finanzieri verificando il corretto pagamento del contributo sanitario, previsto per le prestazioni di pronto soccorso non urgenti.

Le indagini si sono concluse con la constatazione dell’omessa riscossione di “ticket sanitari” e la segnalazione alla Corte dei Conti di nove funzionari responsabili di danno erariale.

Per ogni accesso in pronto soccorso classificato con il codice bianco o verde è dovuta una quota fissa di 25 euro, quando l’attività sia limitata alla valutazione clinica ed agli accertamenti da parte del sanitario.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta