Per lesioni personali aggravate, arrestato 45/enne.

Ieri 29 aprile 2015 i Carabinieri della Stazione di Cariati hanno tratto in arresto C.G. 45/enne, incensurato, ritenuto responsabile del reato di lesioni personali aggravate. Nel corso della serata di ieri i Carabinieri intervenivano in Cariati marina a seguito di una segnalata aggressione patita da un uomo del luogo, per motivi riconducibili ad una mancata precedenza tra i rispettivi veicoli, ad opera di un individuo del posto che lo aveva ferito con un coltello. Le immediate indagini e le relative ricerche permettevano, in un breve lasso di tempo, di identificare e rintracciare il responsabile che si era dileguato dal luogo della discussione, e di rinvenire l’arma poco prima utilizzata. La vittima veniva visitata presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Cariati e all’esito veniva dimesso con una prognosi di pochi giorni. Al termine di tutti gli accertamenti, l’autore veniva tratto in arresto e su disposizione del P.M. di turno, Dr.ssa Giuliana Rana della Procura della Repubblica di Castrovillari, veniva tradotto presso la sua abitazione ove rimarrà al regime degli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta