OSPEDALE, APERTO SPAZIO MINIMALE CONFRONTO

OSPEDALE, APERTO SPAZIO MINIMALE CONFRONTO MA VALUTAZIONE COMPLESSIVAMENTE NEGATIVA CONCORDATO SECONDO INCONTRO A CATANZARO IL 16 CARIATI (CS), Mercoledì 8 Settembre 2010 – Ospedale “V. Cosentino”. Valutazione negativa per l’incontro svoltosi stamani a Palazzo Alemanni, tra il Presidente della Giunta regionale SCOPELLITI, il dirigente SCAFFIDI e i Sindaci del territorio bacino d’utenza dell’ospedale “Vittorio Cosentino”. Il Sindaco SERO continua lo sciopero della fame e rilancia: le posizioni restano distanti; si sono confermate le peggiori ipotesi. «L’indizione di un secondo incontro con il Presidente SCOPELLITI, sempre a Catanzaro, per Giovedì 16 alle Ore 15, lascia intendere che è stato aperto uno spazio, seppur minimale, al confronto, rispetto alle attese della comunità territoriale prospettate e spiegate stamani dagli Amministratori di Cariati. Di rientro da Catanzaro, i sindaci ed i rappresentanti del comitato pro-ospedale si riuniranno, in serata, alle Ore 19 presso l’ospedale di Cariati, per discutere il da farsi alla luce dell’incontro odierno». All’incontro odierno con il Presidente hanno partecipato anche i Consiglieri Regionali Gianluca GALLO e Giuseppe CAPUTO i quali, interfacciandosi sia con il Presidente che con il dirigente del Dipartimento Sanità, hanno a più riprese sostenuto posizioni e avanzato proposte finalizzate a venire il più possibile incontro alle istanze poste dalla delegazione ionica nella quale era presente anche l’assessore provinciale Leonardo TRENTO.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta