NUTELLA HA INGANNATO I CONSUMATORI

ROSSANO (Cs), Venerdì 13 Aprile 2012 – Nutella, il colosso della FERRERO, per i tedeschi avrebbe ingannato i consumatori. Perché? Sui noti barattoli del famoso brand sarebbero state apposte delle etichette non veritiere. Non avrebbero detto, infatti, tutta la verità sugli ingredienti presenti nella crema al cioccolato più amata al mondo. Sic! Si sarebbe offerto un prodotto ricco di vitamine e sali minerali anziché un alimento molto dolce, ipercalorico e pieno di zuccheri e grassi. Questo il J’accuse! La Ferrero ha dovuto, quindi, cambiare le etichette di tutti i barattoli, in Germania! E per ogni etichetta non cambiata una multa di 250 mila euro era dietro l’angolo. I tedeschi, si sa, non scherzano. La notizia, pubblicata sull’edizione online di WELT del Novembre 2011, giunge non a caso dalla Germania, Paese in cui le associazioni dei consumatori hanno molto potere e sono fortemente appoggiate dalla giustizia e dal potere politico, soprattutto nelle campagne che coinvolgono la lotta contro l’obesità. La decisione era stata presa attraverso una sentenza del Tribunale di Francoforte. Alcune associazioni di consumatori tedeschi, il “Bundesverband der Verbraucherzentralen” si erano rivolte alla giustizia. FERRERO, però, non aveva accettato la sentenza e aveva annunciato di voler ricorrere in appello, presso il Tribunale Federale, pur impegnandosi a modificare i valori nutrizionali sulle confezioni, a partire dal prossimo anno. Il verdetto, tuttavia, parlava chiaro: sulle etichette sarebbero stampate delle informazioni fuorvianti, alle quali i consumatori non fanno sempre attenzione, soprattutto al supermercato, dove non c’è molta calma per visionare tutte le informazioni nutrizionali dei prodotti acquistati e per calcolare le quantità di grassi e vitamine presenti in una dose di 100 grammi di Nutella. I difensori dei consumatori, dal canto, loro avevano annunciato che sull’etichetta i valori della quantità di grassi e carboidrati sono scritti calcolati su una dose di 15 grammi. Mentre, scritto sull’etichetta in un altro colore, i valori sulle vitamine e i sali minerali calcolati sulla base di una dose da 100! RuBRicA 8TJ A cura di MARIANNA MONTESANTo

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta