Nella mattinata di giovedì 17 gennaio, riprendono le lezioni alle scuole elementari di Cariati.

Le attività didattiche del Plesso di Vittorio Emanuele, che riguardano le tre sezioni della Scuola dell’Infanzia e delle cinque classi della primaria, sospese dallo scorso martedì 08 gennaio, riprenderanno nella mattinata di giovedì 17 gennaio. Lo asserisce il primo cittadino Filippo Sero nella sua ordinanza n.2 del 15/01/2013. Sulla delicata problematica abbiamo sentito direttamente il sindaco Filippo Sero. ”Il Comune,tramite l’ufficio tecnico,diretto dal geometra Tonino Dell’Anno,è intervenuto tempestivamente per la bonifica sia esterna (che per la verità era stata già effettuata il 28/12/2012) sia interna del plesso scolastico di via Vittorio Emanuele.Le operazioni,prosegue Filippo Sero,si sono positivamente concluse il 14/01/2013, ma per dare tempo all’Istituto Scolastico di effettuare le necessarie pulizie all’interno del plesso,l’ordinanza di chiusura verrà prorogata fino alla giornata del 16 gennaio 2013,come da giusta intesa con la dirigente scolastica,d.ssa Giuliana Rizzuti.Pertanto,conclude il primo cittadino Filippo Sero,gli alunni potranno tornare nelle aule già a partire da giovedì prossimo 17 gennaio”.Soddisfatta la dirigente scolastica che ha evidenziato,a chiare lettere,la piena sinergia tra Istituzioni e Scuola. La dirigente Giuliana Rizzuti ci ha puntualizzato anche che è stato tutelato il diritto alla studio agli alunni della struttura scolastica disponendo il trasferimento delle otto classi presso l’edificio di Via Molinello,dove le lezioni si sono tenute nel pomeriggio,a partire dalle ore 14.00,subito dopo l’uscita del primo turno. Come è noto,la chiusura temporanea del Plesso di vittorio Emanuele è avvenuta in seguito alla ferma protesta dei genitori che nella mattinata dell’8 gennaio scorso hanno organizzato un sit-in all’ingresso dell’edificio. La protesta ha avuto origine da un problema igienico-sanitario che,secondo le agguerrite mamme,avrebbe potuto mettere a serio rischio l’incolumità dei loro ragazzi, Il tutto a causa della presenza di diversi ratti che transitavano tra i corridoi e le aule .Intervennero le forze dell’ordine,due ispettori dell’ASP,Luigi Chidichimo e Sergio Salvati ed il responsabile del Servizio Igiene e Prevenzione, dr.Pasquale Grillo,per proporre al primo cittadino la temporanea chiusura del Plesso, ordinando alcune prescrizioni, tra le quali:la derattizzazione e successiva disinfezione e, comunque, risanamento dei locali e delle arie di pertinenza del plesso.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta