MARCIA PER LA TERRA E LA SALUTE Sulla SS 106 in difesa della biovalley del Nika

COORDINAMENTO dei COMITATI del BASSO IONIO COSENTINO ed ALTO CROTONESE
Invitiamo tutti a partecipare alla
MARCIA PER LA TERRA E LA SALUTE
Sulla SS 106, in difesa della biovalley del Nika 
 VENERDÌ 28 LUGLIO 2017 ORE 9:00
 
MANIFESTAZIONE PACIFICA (marcia lenta con automobili e mezzi agricoli) per chiedere alle autorità preposte DI RIGETTARE LA RICHIESTA DELLA DITTA BIECO S.R.L., DI AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE, protocollata il 23.12.2016 presso il Dipartimento Ambiente della Regione Calabria e rivolta ALL’AMPLIAMENTO DELLA DISCARICA PER RIFIUTI SPECIALI ESISTENTE IN LOCALITÀ “CASE PIPINO” DI SCALA COELI (CS). Chiediamo anche LA BONIFICA  DELL’INTERA VALLE DEL NIKA, a garanzia della salute dei cittadini, della salvaguardia e della sicurezza del territorio, della tenuta delle attività agricole, turistiche e produttive presenti in zona, dell’immagine e delle possibilità di sviluppo delle località del Basso Ionio. 
 
#nonsiamolapattumieraditalia  #siallabellezzanoallamonnezza   #dirittinonmostrinelbassoionio
 
PROGRAMMA: Concentramento automobili e mezzi agricoli alle ore 9.00 sulla SP1 (presso pista go-kart, Valle del Nika, territorio di Crucoli); avvio corteo; percorso sulla Statale 106 Ionica direzione Torretta, con attraversamento centro; inversione al bivio per Crucoli-Manipuglia; marcia sulla 106, con SOSTA SIMBOLICA SUL PONTE DEL FIUME NIKA;  ripresa percorso con attraversamento fraz. Tramonti, centro Cariati; inversione alla rotonda bivio S. Morello/Scala Coeli; ritorno centro di Cariati e termine della marcia con interventi nel piazzale dell’ex ospedale.  
 
#NO ALLA DISCARICA, SÌ ALLA BONIFICA!
 
Referenti: Nicola Abruzzese (Legambiente e Com. Scala Coeli 346 2739434), Nicodemo Bruno (Com. Crucoli 338 7613735), Giuseppe Didonna (Mov. Lampare 327 1376762) Assunta Scorpiniti (Com. Cariati Pulita 333 8618588) Flavio Stasi (Comitato Bucita e Terra e Popolo 334 1557744);
 
 
 
Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta