MALTEMPO,SI CERCA DI RIMEDIARE AI DANNI – MESSA IN SICUREZZA FRANA E SCOLI AL CIMITERO –

MANDATORICCIO (Cs), Lunedì 27 Febbraio 2012 – Maltempo, passato il pericolo si cerca di rimediare, per quanto possibile ai diversi ed ingenti danni causati. Messa in sicurezza per la frana che ha colpito zona Cessia e scoli per far defluire l’acqua che ha danneggiato il cimitero. Il Comune si sta attivando per la costruzione di nuovi loculi necessari, per sostituire quelli colpiti dallo smottamento. Sono questi alcuni degli interventi indicati dall’assessore ai lavori pubblici Filippo MAZZA impegnato, insieme al sindaco Angelo DONNICI e all’intera giunta, in prima persona, ad aggredire i danni causati dalle piogge consistenti verificatesi negli ultimi giorni. Gli interventi fatti – fa sapere l’assessore Filippo MAZZA – hanno carattere di urgenza e servono ad evitare ulteriori danni a persone o cose. Serve, invero, una politica lungimirante e responsabile di programmazione e prevenzione da attuare nel corso dell’anno. Sindaci e popolazioni locali non possono più arrivare impreparati ad eventi disastrosi come quelli subiti e che, ormai, sono scanditi da una frequenza ordinaria. Stiamo lavorando da soli – continua MAZZA – senza l’aiuto di nessuno. L’Ente provinciale – chiosa – ha forse contezza maggiore di quello che stiamo attraversando. L’assessore provinciale TRENTO potrebbe darci un aiuto serio e concreto.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta