MADE IN CALABRIA HA VALORE AGGIUNTO IN CINA

Missione imprenditoriale Fincalabra in Cina, i prodotti Calabresi possono avere un mercato sia in Cina che negli altri Paesi emergenti come la Corea. La capacità di raccontare i luoghi e di emozionare è il valore aggiunto che può incuriosire ed attirare. È quanto ha dichiara Fortunato AMARELLI, lunedì 2 Novembre, intervistato da Pasquale MOTTA direttore di LaCNews 24, in occasione dell’incontro tra gli imprenditori delle 22 aziende e i buyers presso il Grand Hotel Millennium.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta