Lo studioso cariatese FRANCO LIGUORI si classifica al I° posto nella sezione “Libro edito di saggistica”

Lo studioso cariatese FRANCO LIGUORI si classifica al I° posto nella sezione “Libro edito di saggistica” del PREMIO LETTERARIO NAZIONALE DI CALABRIA E BASILICATA, organizzato annualmente dall’Associazione culturale “Il Musagete” e diviso in tre settori: A) Poesia, B) Narrativa, C) Saggistica. Il libro premiato è intitolato “Luigi Siciliani, un poeta e scrittore calabrese tra classicità e decadentismo” (edito nel 2011). In 250 pagine, con prefazione di Pasquale Tuscano, il volume ripercorre in cinque densi e documentati capitoli tutta la vasta produzione letteraria del poeta e scrittore cirotano, nato nel 1881 e morto nel 1925, che fu grande amico di Giovanni Pascoli ed ebbe, ai suoi tempi, rinomanza nazionale, venuta meno, però, subito dopo la sua morte, per noncuranza e trascuratezza della critica militante. In una recente recensione, il critico Giuseppe Inzerillo scrive che “Franco Liguori ci consegna”, con questo libro, “una eccellente monografia che fa rinascere lo scrittore cirotano a nuova vita culturale”. I vincitori del “Premio letterario di Calabria e Basilicata” saranno premiati il 18 agosto p.v. a Saracena, suggestivo centro montano del Parco Nazionale del Pollino, nel corso di una serata culturale che si svolgerà nell’Auditorium degli Orti Mastromarchi.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta