LA NAVE IDROGRAFICA ARETUSA IN SOSTA A CROTONE

Nave ARETUSA, Unità idrografica della Marina Militare Italiana, sarà ormeggiata nei giorni 15, 16 e 17 luglio presso la Banchina “di Riva” del Porto di Crotone.

L’Unità, con i suoi 31 uomini e donne di equipaggio, al Comando del Tenente di Vascello Nicola PETRECCA, è attualmente impegnata in attività idrografica nelle acque del Golfo di Squillace per l’aggiornamento della relativa carta nautica. Nave ARETUSA, appartenente al Comando delle Forze di Contromisure Mine (MARICODRAG), per il tramite del Comando Squadriglia Unità Idrografiche ed Esperienze (COMSQUAIDRO), ogni anno svolge campagne idrografiche volte all’aggiornamento della documentazione nautica, alla verifica dei fondali marini, allo studio dei parametri chimico-fisici delle acque ed alla caratterizzazione dei fondali secondo le indicazioni fornite dall’Istituto Idrografico della Marina ed anche in collaborazione con Enti ed Istituti di ricerca nell’ambito di attività polivalenti e “duali”.

Durante la sosta, in occasione della concomitante presenza nel porto di Crotone di Nave PALINURO, l’Unità sarà aperta alle visite a favore della cittadinanza nei seguenti giorni:
– venerdì 15 luglio dalle ore 15.00 alle ore 18.00
– sabato 16 luglio dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00
– domenica 17 luglio dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta