LA COMUNITÀ ROMENA RICORDA LE VITTIME DEL DISASTRO FERROVIARIO DI DUE ANNI FA’, IN CUI PERSERO LA VITA SEI PERSONE

Il prossimo lunedì 24 novembre alle ore 10.30 a Rossano si ricorderà il tragico evento di due anni fa. Quando persero la vita sei lavoratori di origine rumena, travolti dal treno che impatto drammaticamente con il furgone che li conduceva sul posto di lavoro. In ricordo dell’episodio, che colpì l’opinione pubblica locale e nazionale, parteciperanno all’iniziativa di solidarietà, organizzata nello stesso luogo dell’epoca, Padre Attanasio, molti rappresentanti della comunità romena e i vertici della federazione sindacale CGIL. La mente riporta il pensiero a uomini e donne che avevano lasciato il proprio paese, i loro affetti, per cercare, attraverso l’occupazione, di migliorare la loro condizione sociale e permettere, con il sacrificio, ai loro cari di vivere in maniera diversa e più dignitosa.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta