Il Sindaco e la sua squadra hanno incontrato la cittadinanza.

A quaranta giorni dall’insediamento il Sindaco Filomena Greco e la sua squadra hanno incontrato la cittadinanza. Un’assemblea fortemente voluta dall’amministrazione per rendere partecipi i cittadini dell’attività amministrativa e favorire quel processo di cittadinanza attiva tanto auspicato.

L’Assemblea si è aperta con un intervento del Sindaco che ha voluto ringraziare quanti, in questi primi quaranta giorni, hanno voluto dare il loro contributo per restituire decoro al nostro paese, mettendo a disposizione le loro risorse, a titolo gratuito, scatenando una vera e propria “gara alla solidarietà per Cariati”. Singoli cittadini, aziende cariatidi e i volontari di Calabria Verde per Cariati.

Tanti gli interventi già eseguiti, si fronteggiano le emergenze, con lo sguardo proiettato a Settembre, quando prenderá piede una programmazione che consentirà una risoluzione definitiva delle problematiche esistenti. Rifiuti, ingombranti, erba incolta, cassonetti stracolmi non dovranno più essere un problema per il nostro territorio.

Così come sottolineato dall’Assessore Salvati: ” Siamo solo all’inizio. Da Settembre avvieremo tutte quelle pratiche utili al fine di garantire a Cariati pulizia, igiene e decoro”.

Il presidente del Consiglio dott. Francesco Cosentino ha poi portato il dibattito su un argomento che tanto sta a cuore ai cittadini cariatesi, nonché uno dei punti all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, illustrando la drammatica situazione finanziaria ereditata dalla precedente amministrazione che lascia in eredità uno squilibrio di oltre  euro 31.498.843,27.

Nei primi giorni di agosto e’ fissato un incontro interlocutorio al ministero competente, per avere ulteriori ragguagli sul da farsi e notizie più precise sulle possibilità del  d.l. 113/2016. Se, non ci saranno soluzioni percorribili  e conciliabili con la già avviata procedura di predissesto (varata dal 2013),  non è esclusa la dichiarazione del Dissesto Finanziario comunale.

Il dott. Cosentino ha poi ribadito che l’intento dell’amministrazione  è quello di arrivare ad un bilancio veritiero e risanato nel più breve tempo possibile e, quindi, di poter finalmente normalizzare il nostro Comune garantendo ai cittadini, in cambio del pagamento dei tributi e del recupero dell’evasione tributaria , servizi efficienti.”

In conclusione il dott. Pasquale Marino ha parlato dell’istituzione di uno Sportello Europa dedicato ai finanziamenti della Comunità Europea, spendibili per tutti quei progetti che consentiranno a Cariati di proiettarsi ad aprirsi ad un nuovo futuro.

Il Sindaco Filomena Greco, dopo aver ringraziato tutte le istituzioni e le forze dell’ordine che hanno nei giorni passati augurato buon lavoro alla nuova amministrazione,  visibilmente entusiasta dei risultati ottenuti in questi primi quaranta giorni e fiduciosa verso la strada ancora da percorrere, anche grazie alla collaborazione di tutte le istituzioni presenti sul territorio, ha concluso invitando la cittadinanza al Consiglio Comunale che si terrà Sabato 30 Luglio, alle ore 18.30 presso il centro sociale di Cariati.

Ufficio Stampa de L’Alternativa

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta