DOPPIA PREFERENZA GENERE, FINALMENTE LEGGE 

GRECO: CONSIGLIO SCRIVE PAGINA DI CIVILTÀ

COMUNICATO STAMPA N. 198 – FONTE: COMUNE DI CARIATI (CS) – 10.11.2020


OGGI PRESIDENTE SANTELLI AVREBBE FESTEGGIATO CON NOI

 Cariati (Cs), martedì 10 novembre 2020 – Quella che scrive oggi il Consiglio Regionale è una pagina di civiltà per la quale insieme alle donne calabresi ci siamo lungamente battute. Viene sanato un gap di rappresentanza e di democrazia a causa del quale la Calabria era rimasta tra le ultime regioni d’Italia a non garantire la preferenza di genere.

 È quanto dichiara il Sindaco Filomena Greco esprimendo soddisfazione per l’approvazione della tanto attesa legge regionale licenziata oggi (martedì 10) dalla massima istituzione democratica della regione.

Si tratta di un risultato storico ed epocale – aggiunge il Primo Cittadino – che restituisce finalmente e soprattutto in questo periodo, dignità, speranza e forza alla politica, alle istituzioni e a tutti i calabresi; una conquista per la quale la Presidente Jole Santelli si era schierata in prima linea e che oggi avrebbe applaudito insieme a noi con la passione, la libertà e l’autenticità che ha contraddistinto il suo mandato fino alla fine dei suoi giorni.

E con questo spirito – conclude – che rivolgo un appello a tutte le donne che vogliono investire passione, competenza, abnegazione a servizio dei territori già dal prossimo appuntamento elettorale per il rinnovo del Consiglio regionale e l’elezione del nuovo Presidente della Giunta, programmata dal Governo tra il 10 febbraio ed il 15 aprile 2021: trasformare questa nuova e grande opportunità in un valore aggiunto di crescita per questa terra.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta