Il ritorno di Mario

L’ex attaccante della nazionale di calcio azzurra speriamo risponda alla fiducia che gli è stata riservata

during the Serie A match between US Sassuolo and Brescia Calcio at Mapei Stadium - Citta del Tricolore on March 9, 2020 in Reggio nell'Emilia, Italy

Mario Balotelli a trenta anni ci riprova. Si accasa al Monza che milita nel campionato di serie B. 

Ha firmato un contratto sino al prossimo 30 giugno per un importo molto inferiore a quelli sottoscritti in passato. 

Il Monza – per chi non lo ricordasse é diretto dal duo Adriano Galliani e niente poco dimeno Sivio Berlusconi – ha un obiettivo ben preciso la scalata alla seria A. 

Dopo l’ultimo avventura con il Brescia, e gli strascichi polemici con il suo vertice, l’ex attaccante del Milan riprova a trovare una strada nel mondo del calcio. 

È fermo da molti mesi, ma avrebbe tutte le qualità tecniche per dire nuovamente la sua e per raggiungere gli ambiziosi obiettivi della squadra. 

Per lui è l’ultima chiamata. Dovrebbe provare a mettere da arte i suoi infiniti problemi caratteriali e giocarsi per davvero un finale di carriera, che alla fine lo rassereni un po’. 

Berlusconi per lui ha messo anche da parte la “regola di non volere nelle sue squadre calciatori senza cresta e tatuaggi”.

L’ex attaccante della nazionale di calcio azzurra speriamo risponda alla fiducia che gli è stata riservata. 

Staremo a vedere. Qualche dubbio a riguardo lo nutro, ma vorrei tanto essere smentito. 

L’Italia calcistica potrebbe, il condizionale è d’obbligo, così ritrovare un talento e un campione ancora inespresso. 

Nicola Campoli 

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta