Il consiglio comunale convocato questa mattina, alle 10, è stato aggiornato a domani per mancanza di numero legale.

GRUPPO CONSILIARE “L’ALTRA PIETRAPAOLA” COMUNICATO STAMPA Il consiglio comunale convocato questa mattina, alle 10, è stato aggiornato a domani per mancanza di numero legale. Ce lo aspettavamo, giacché l’unico, importante punto all’ordine del giorno era l’approvazione del Piano strutturale comunale (PSC) ex Legge Regionale 16 aprile 2002, n° 19 e successive modifiche e integrazioni. E poiché l’articolo 78 del TUEL n° 267/2000 stabilisce che i Consiglieri Comunali devono astenersi dal prendere parte alla seduta Consiglio Comunale per l’approvazione del PSC se interessati, ecco trovato l’inghippo: per noi esiste un interesse diretto ed immediato per più consiglieri, ed addirittura il sindaco Giandomenico Ventura, già rinviato a giudizio per fatti di edilizia, non vuole rischiare una seconda volta e non si presenta in aula. Medesima considerazione vale per certi consiglieri comunali che hanno acquistato 10.000 metri di terreno in zona prima destinata a servizi ed ora trasformata in zona di completamento. Un ottimo affare. Ricordiamo che l’iter burocratico per l’approvazione del PSC è iniziato nel lontano 1988 quando nella seduta del 31 luglio 2009 il C.C. approvava, con delibera n. 21, il PSC che sarà revocata dalla maggioranza ad ottobre dello stesso anno per carenza documentale (mancanza della Valutazione Ambientale Strategica). Il movimento civico “L’altra Pietrapaola”, che più volte ha espresso la propria collaborazione, peraltro sempre negata, questa mattina ha preso atto dell’impossibilità di tenere la seduta in condizioni ordinarie. L’unico amministratore presente era il vice sindaco Giovanni Porro il quale, dopo l’appello nominale, ha preso atto della non validità della seduta per mancanza del numero legale e rinvia alla seconda convocazione prevista per domani (16 giugno) alle 18. All’indecenza non c’è più limite, e noi vigileremo perché un così clamoroso colpo di mano, un vero e proprio golpe, non passi, nell’interesse dei cittadini dell’altra Pietrapaola: quelli onesti. IL CAPOGRUPPO Luciano Pugliese

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta