IGIENE E DECORO, LAVORI DI MANUTENZIONE ALLA MARINA

SANZIONI FINO A 500 EURO PER INADEMPIENTI

MANDATORICCIO-MANUTENZIONE-280416-5Taglio delle erbacce, pulizia e manutenzione delle strade. È partita la seconda fase degli interventi alla Marina di Mandatoriccio. Migliorare la qualità della vita e garantire igiene e decoro, ecco le priorità dell’Esecutivo DONNICI. – Prevenzione dei rischi da malattie trasmesse da zanzare, c’è l’ordinanza del Sindaco: evitare ristagni d’acqua e conseguenti focolai di sviluppo larvale. Multe fino a 500 euro per gli inadempienti.

A darne notizia è l’assessore ai lavori pubblici Leonardo CALIGIURI che informa, inoltre, sui lavori che tra qualche giorno interesseranno anche il centro storico e le strade interpoderali.

Zanzara tigreSvuotare, lavare e capovolgere, se non utilizzati, sottovasi, annaffiatoi e abbeveratoi; coprire eventuali contenitori di acqua inamovibili, convogliare in appositi apparati di scarico la condensa prodotta dagli impianti di climatizzazione; provvedere al taglio periodico dell’erba, mantenere in perfetta efficienza grondaie e tombini presenti nei giardini, nei giardini e negli spazi condominiali. Obiettivo: evitare ristagni d’acqua. Sono, queste, alcune delle disposizioni contenute nell’ordinanza sindacale per la prevenzione dei rischi da malattie trasmesse da zanzare.

Nel periodo compreso tra il 30 aprile ed il 30 novembre, tutti i cittadini, i soggetti pubblici e privati, le imprese ed i responsabili di aree particolarmente critiche per la proliferazione del fenomeno, come cantieri, aree dismesse, piazzali di deposito, parcheggi e altre attività produttive e commerciali che possano dar luogo anche a piccole raccolte d’acqua e conseguenti focolai di sviluppo larvale, dovranno provvedere a mettere in atto quanto ordinato.

 

Le sanzioni per gli inadempienti posso arrivare fino a 500 euro. – (Fonte MONTESANTO Sas Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta