FURTI DI LEGNA IN MONTAGNA: I CARABINIERI DI MANDATORICCIO DENUNCIANO TRE PERSONE.

E’ SUCCESSO IERI SERA A MANDATORICCIO , LOCALITÀ TRE CARIGLI, AREA DEMANIALE, I MILITARI DELLA LOCALE STAZIONE CC, NEL CORSO DI UN SERVIZIO PERLUSTRATIVO PREDISPOSTO PER REPRIMERE LO SPECIFICO FENOMENO, DEFERIVANO IN STATO DI LIBERTÀ PER FURTO AGGRAVATO: T. N., NAPOLETANO CL. ‘77, RESIDENTE IN MANDATORICCIO (CS), CON PRECEDENTI DI POLIZIA; F. D., NATO A COSENZA CL. ‘84, RESIDENTE IN MANDATORICCIO, CON PRECEDENTI DI POLIZIA; R. U., NATO A CARIATI (CS) CL. ‘94, RESIDENTE IN MANDATORICCIO, CON PRECEDENTI DI POLIZIA. POICHÈ VENIVANO SORPRESI MENTRE STAVANO ASPORTANDO CIRCA 2 METRI CUBI COMPLESSIVI DI LEGNA DA ARDERE, APPENA TAGLIATA NELLA CITATA LOCALITÀ E LA STAVA CARICANDO SUL PROPRIO AUTOCARRO. LA REFURTIVA VENIVA AFFIDATA AL COMUNE DI MANDATORICCIO COME DISPOSTO DALL’A.G.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta