Forte pertubazione sulla Calabria ionica

Una forte perturbazione che sta caratterizzando l'Europa orientale porterà a partire da oggi venti forti e di burrasca sulle regioni meridionali

Una forte perturbazione che sta caratterizzando l’Europa orientale porterà a partire da oggi venti forti e di burrasca sulle regioni meridionali, in particolare su quelle ioniche.

La perturbazione arriva dopo le giornate di freddo gelido che hanno portato anche la neve sulle montagne calabresi.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una allerta meteo che prevede dalle prime ore di domani venti forti nord-orientali, con rinforzi di burrasca, su Calabria e Sicilia, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta