FESTA DEL TESSERAMENTO DEI DOCENTI ADERENTI ALL’UCIIM

È stata celebrata, il 26 gennaio 2013, nella Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista di Mirto Crosia CS, la festa del tesseramento dell’Associazione Professionale Cattolica di Insegnanti, Dirigenti e Formatori- UCIIM, della sezione dì Mirto-Rossano. La Santa Messa è stata preseduta dal neo Consulente Ecclesiastico don Giuseppe Scigliano, alla presenza del nuovo parroco don Giuseppe Ruffo. La Presidente della sezione Marino Paldino Rosaria, prima di consegnare le tessere associative, ha annunciato la nuova struttura del Consiglio di sezione: -Marino Paldino Rosaria-Presidente delegata al rapporto con le istituzioni scolastiche e culturali; -Arcidiacone Maria Grazia-Vicepresidente con funzione vicarie; -Renne Mirella -Vicepresidente delegate al rapporto con le istituzioni scolastiche e culturali; -Caruso Gregorio- economo e delegato al rapporto con il territorio di Mirto; -Amerise Carmela-delegata al rapporto con il territorio di Corigliano Calabro; -Madeo Antonio-delegato al rapporto con enti e associazioni; -Beraldi Marisa e Marino Achiropita-delegate al rapporto con il territorio Mirto – Cariati; Laudadio Sara-delegata al rapporto con il territorio di Rossano; -Ippolito Maria-delegata ai rapporti con la scuola primaria di Rossano; -Canotto Tiziana-segretaria della sezione di Mirto – Rossano; -Marino Angela-delegata ai rapporti con la stampa e webmaster sito UCIIM sezione Mirto – Rossano; -Russo Ignazio-responsabile ufficio stampa. Erano pure presenti la Preside Anna Madeo Bisazza Vicepresidente Nazionale-Vicaria, la quale ha reso noto la nuova struttura del Consiglio Centrale e la prof. Mirella Pacifico confermata al Consiglio Centrale. Ricordiamo che l’UCIIM promuove ed attua la formazione spirituale, morale e professionale dei soci in ordine alla loro specifica missione educativa; promuove ed attua, nell’educazione dei giovani, nel sistema e nella legislazione scolastici, con l’azione individuale e con quella delle rappresentanze professionali, principi e metodi conformi al pensiero e alla morale cristiana; promuove ed attua mediante specifiche iniziative, progetti di formazione e aggiornamento culturale e professionale del personale della scuola italiana statale e non statale e programmi di educazione permanente e di formazione dei cittadini; promuove la partecipazione dei soci alla vita sindacale secondo i principi sociali cristiani. Durante il rito liturgico tutti gli associati hanno letto la preghiera dell’educatore scritta dal prof. Gesualdo Nosengo fondatore dell’UCIIM nel 1944.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta