Ecco come l’emergenza rifiuti in Calabria fa più danni di quello che si può immaginare.

Quando l’emergenza rifiuti in Calabria fa più danni di quelli che si possono immaginare. Lo spazio occupato dai sacchetti della spazzatura è talmente grande che l’elisoccorso che arriva ad Acri per un’urgenza, non può atterrare nell’area dedicata. Lo spostamento d’aria provocato dall’azione dell’elica, infatti, interesserebbe anche i rifiuti depositati, con relativi disagi. Nel primo pomeriggio di ieri, infatti, l’elicottero, per un intervento è stato dirottato all’interno dello stadio. Le difficoltà di conferimento in discarica dei rifiuti hanno, ormai da diverse settimane, riempito le strade, con un decoro urbano destinato a peggiorare. L’amministrazione comunale ha deciso di liberare alcune zone più in vista, spostando i cumuli nell’area antistante il cimitero.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta