E’ Antonio Fuoco, il primo calabrese a guidare una Ferrari

Il nostro Antonio Fuoco ha debuttato sulla Ferrari nei test ufficiali in Austria. L’emozione del debutto l’ha portato a sbattere contro le barriere alla prima curva del circuito di Spilberg, dove il 21 giugno si è corso il Gran Premio d’Austria. Il 19enne calabrese non si è fatto niente ed è uscito da solo fuori dall’abitacolo dell’auto. Fuoco ha riportato successivamente in pista la SF-15-T, l’auto guidata dai piloti Ferrari Sebastian Vettel Kimi Raikkonen in Formula 1. Per Antonio si è trattato della prima volta sulla Rossa. Prima del piccolo incidente Antonio aveva registrato il secondo miglior tempo. A seguire Antonio sul tracciato di Spielberg c’erano tantissimi suoi tifosi. Per chi ancora non lo sapesse Fuoco fa parte della Ferrari Driver Academy ed è attualmente impegnato in Gp3 Series con il team britannico Carlin.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta