E’ Massimo Scura il nuovo commissario della sanità calabrese

Il consiglio dei ministri ha nominato, oggi, Massimo Scura commissario della Sanità calabrese. Confermato Andrea Urbani nel ruolo di sub commissario unico. Massimo Scura, pensionato, è nato a Gallarate (Varese), ha 72 anni. In passato è stato direttore generale dell’Asl 7 di Siena e dell’Asl 6 di Livorno. Il nuovo commissario sostituisce Luciano Pezzi che aveva preso il posto dell’ex Governatore, Scopelliti.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta